Pagine

martedì 31 dicembre 2013

Buon 2014!!!

Da qualche tempo sta prendendo piede, anche tra noi italiani, la tradizione del maialino portafortuna per il primo giorno del nuovo anno. Qualcuno, come nei paesi anglosassoni, lo mangia come seconda portata al cenone e qualcun altro, invece, lo prepara come dolce, generalmente di pasta di mandorle (anch'essa ritenuta un porta fortuna).
La tradizione vuole che si morda un pezzetto di maialino allo scoccare della mezzanotte: così si avrà fortuna per tutto l'anno appena iniziato. E' importante però che sul maialino vi siano apposti dei simboli: non può mancare il quadrifoglio, qualche volta funghi, coccinelle, ferri di cavallo e cuori.
Il più bello e ricco che ho arriva direttamente della pasticceria Demel di Vienna: un maialino di meringa perfettamente decorato con ferro di cavallo, quadrifoglio e cuori a volontà.
Non resta che farvi gli auguri per un Sereno Anno Nuovo!!!





A presto,
Made with Love for...


Nessun commento:

Posta un commento