Pagine

sabato 1 dicembre 2012

Corona dell'Avvento

Occorrente

Rami di pino
Bacche rosse
Rami di agrifoglio
Muschio
4 mele rosse
4 candele rosse
spugna per fiori
ciotola 

La sera prima, mettete a bagno la spugna per fiori freschi.  Sagomate la spugna cercando di riempire il più possibile la ciotola-portavaso, successivamente tagliate i rami di pino ed infilzateli a raggiera nella spugna. Inserite, tra un ramo di pino ed un altro, i rami con le bacche rosse (ad esempio, sono molto belle, oltre a quelle dell’agrifoglio, quelle della Nandina), ed infine infilzate i rami di agrifoglio nella parte centrale della corona. Al centro posizionate il muschio, in modo da ricoprire tutti i buchi lasciati dai rami. Prendete le mele e, con il leva torsolo, praticate un foro centrale, all’interno del quale, con una lieve pressione (altrimenti le mele si spezzano) inserirete le candele rosse. A questo punto, inserite uno stuzzicadenti nelle mele ed infilzatele nella spugna facendo in modo che siano ben salde. Ora manca solo il fiocco: io ho usato un nastro scozzese con un filo dorato, sul quale ho incollato con la colla a caldo una stellina in stoffa dorata  e due stecche di cannella. Se vi fa piacere potrete spruzzare la composizione con  uno spray brillantinato oppure lasciare tutto al naturale. Accendete le candele e il Natale sarà più vicino!!!

 A presto,

Made with love for…

Nessun commento:

Posta un commento